Sahara passion

Escursioni nel deserto del Marocco

  • français
  • español
  • english
  • italiano

Marocco pratico

L'ingresso nel Paese

Per i cittadini dell'UE non serve il visto, è sufficiente un passaporto valido per almeno sei mesi dal giorno del vostro arrivo. La visita per scopo turistico può durare al massimo tre mesi.

Sicurezza

In Marocco il livello di sicurezza è normalmente abbastanza elevato.

La moneta

La moneta del Marocco è il dirham (DH) diviso in 100 centesimi.
Gli stranieri non residenti possono cambiare la valuta all'aeroporto, in banca o presso esercizi autorizzati al cambio (hotels, bazar, etc.).
Nei principali centri turistici normalmente sono accettate le carte di credito più diffuse, ma il loro utilizzo presuppone spesso un sovrapprezzo di circa il 5%. I Travellers Cheques raramente sono accettati. Spesso si può pagare direttamente in euro.

Salute

Nessuna vaccinazione è obbligatoria per chi arriva dall'Europa o dall'America. Ricordate di portare le medicine personali (ad es. l'insulina), occhiali e lenti a contatto. Per evitare problemi di stomaco bevete solo acqua minerale.

Il periodo migliore per la visita

Il clima mediterraneo permette di visitare il Paese in tutti i periodi dell'anno: in primavera (da marzo a maggio), quando il paesaggio è più verde, in autunno (da settembre a novembre) quando il caldo dell'estate si è placato, in inverno (da dicembre a febbraio)pper godere le temperature miti, mentre in estate può essere piacevole la costa.
Clima a parte, va tenuto conto del mese del Ramadan quando alcuni ristoranti e bar riducono l'orario di apertura.

Ora locale

In Marocco c'è l'ora del meridiano di Greenwich, l'inverno un'ora indietro rispetto all'Italia, l'estate due ore indietro.

Comunicazioni

La maggior parte degli operatori di telefonia mobile hanno rete in Marocco, ma è meglio informarsi prima di partire.
In Marocco ci sono molti Internet Caffè, soprattutto nelle città, che offrono una buona connessione a prezzi abbordabili.

Materiale necessario per l'escursione in deserto

  • Uno zaino;
  • vestiti in cotone leggero e scarpe comode (scarpe da trekking, ciabatte da doccia e sandali da riposo);
  • un sacco a pelo in autunno e inverno (ma nelle tende trovate anche le coperte);
  • turbante, cappello ...: indispensabili per proteggervi dal vento e dal sole del deserto, ne trovate in tutti i mercati e negozi dei villaggi del sud vicini al deserto;
  • coltellino, torcia tascabile, crema solare ad alta protezione e occhiali da sole;
  • cassetta di primo soccorso (antidiarroici, paracetamolo...);
  • in base all'itinerario e alla stagione possono essere utili dei vestiti pesanti perché la sera la temperatura si abbassa molto.

In ogni caso al momento della prenotazione vi spiegheremo dettagliatamente cosa portare in base al tipo di escursione scelta.

E soprattutto, non dimenticate di portare uno spirito positivo!

© 2011-17 Saharapassion.com - info@saharapassion.com - privacy & cookie - web design Mirodata